Maria Vassallo ha conseguito la laurea in Filosofia e il Dottorato di Ricerca in Etica presso l’Università di Palermo. Ha studiato Lingua Sanscrita, Indologia e Religioni e Filosofie dell’India a Roma, presso la Facoltà di Studi Orientali dell’Università “La Sapienza”. Ha frequentato uno stage di sanscrito dell’Académie des Langues Anciennes del CNRS di Parigi a Digne-les-Bains. Collabora con il Dipartimento di Civiltà Euro-Mediterranee dell’Università di Palermo. Tra le sue pubblicazioni: Quattro capolavori della cultura indiana: la “Biblioteca Orientale” dell’Adelphi, «Schede Medievali» 41 (2003), pp. 223-235; L’avatāra e le forme visibili del Principio che ha nome, «Pan» 23 (2005), pp. 153-159; India medievale e moderna: testi e contesti. Le giornate di studio Image et Patronage, de l’Inde à l’Iran organizzate dall’équipe 2719 dell’EPHE, in «Schede Medievali» 43 (2005), pp. 445-450.
E-mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

});})(jQuery);